Home » Donato un nuovo defibrillatore alla Misericordia di San Casciano
I NOSTRI EVENTI

Donato un nuovo defibrillatore alla Misericordia di San Casciano

Sabato 20 marzo il nostro Presidente ha consegnato in dono alla Misericordia di San Casciano un defibrillatore nelle mani del suo Governatore, Marco Poli, alla presenza anche di alcuni volontari della Confraternita e di alcuni soci del nostro Club.

E’ stata peraltro l’occasione per apprezzare la descrizione delle varie attività in cui l’istituzione è impegnata e un po’ della sua storia, molto legata anche alla adiacente Chiesa di Santa Maria del Prato con alcune preziose opere d’arte.

La consegna del defibrillatore da parte del presidente Nicola Menditto

La pandemia in corso non ha certo permesso alcun festeggiamento, ma come sempre è la sostanza che conta e ancora una volta il nostro Club ha in effetti dato un tangibile segno di vicinanza ai bisogni concreti della collettività.

Costituisce perciò motivo per noi di particolare soddisfazione l’impegno a privilegiare la concretezza di un aiuto importante a favore di chi, come la Misericordia, opera ogni giorno al servizio della comunità locale.