I NOSTRI EVENTI

Continuità e convivialità anche nel momento dell’emergenza

L’emergenza che stiamo vivendo dovuta al coronavirus ha dato l’opportunità concreta al Rotary di porsi al servizio della comunità, segnando così la continuità dei nostri valori anche nel drammatico momento che stiamo vivendo.

Il nostro RC San Casciano Chianti, assieme ai Club Firenze Valdisieve, Bagno a Ripoli, Bisenzio Le Signe, ha contribuito a finanziare l’acquisto di materiali sanitari di grande necessità per la struttura ospedaliera Santa Maria Annunziata di Bagno a Ripoli, per un importo complessivo di 9.000 euro.

Tutto il Distretto 2071 al quale apparteniamo ha assicurato aiuti alla sanità per un importo che sfiora il mezzo milione di euro. Risposte concrete e immediate. E consistenti.

L’emergenza ha costretto tutti a casa, ma il nostro Club ha trovato il modo affinchè la convivialità tra tutti i soci potesse ugualmente trovare sbocco: il 24 aprile si è infatti tenuta la prima riunione conviviale in videoconferenza. Tutti i soci da casa propria hanno potuto partecipare alla riunione, rivedendosi e dialogando nella piazza virtuale: con grande apertura e disponibilità da parte di tutti è stato perciò possibile essere nuovamente

assieme, anche se fisicamente distanti. L’occasione è stata oltretutto arricchita dagli interessantissimi interventi del nostro socio Attilio Gennarino e di Yuri Cardini di Pitagora srl, società che si occupa dei temi di sicurezza sui luoghi di lavoro. I due relatori hanno parlato delle misure di sicurezza da adottare da parte delle imprese e dei relativi controlli svolti dalle Autorità in relazione all’emergenza Covid19. Desiderio di conoscenza e costruttiva partecipazione hanno generato moltissime domande che hanno permesso utilissimi approfondimenti.